fbpx Skip to main content

Al giorno d’oggi ci sono sempre più ragioni per cui ognuno di noi ha bisogno di diventare un esperto proprio campo, soprattutto se vogliamo distinguerci ed avere un maggior valore sul mercato. Ricordi una delle principali leggi dell’economia? Minor offerta e più domanda aumentano il prezzo. Se riesci a superare la barriera e diventare uno dei pochi esperti, il mercato sarà sicuramente disposto a riconoscerlo pagandoti di più.

Certo, essere un esperto non è facile. In effetti è molto difficile, ed è per questo che i veri esperti sono pochi in ogni campo. Ma, qualora tu non fossi tra questi ho una buona notizia per te: puoi ancora diventarlo. 

Ecco come:

  • Abbi passione
    Per diventare un esperto, devi scegliere un campo che ti appassiona. C’è una grande differenza tra chi fa qualcosa perché lo ama e chi lo fa solo perché deve. La passione renderà il tuo processo di apprendimento divertente e gioioso. Sarai mille volte più produttivo nell’apprendimento perché tutto ti sembrerà divertente. Inoltre, la passione ti renderà più capace nella comunicazione grazie all’’energia e all’’eccitazione che sarai in grado di trasferire agli altri. Gli altri saranno entusiasti del tuo argomento solo quanto lo sarai tu.
  • Abbi focus
    Il focus è una condizione assoluta per diventare un esperto. La strada per diventare un esperto è molto, molto lunga. La ricerca teorizza che ci vogliono circa 10 anni di intenso lavoro per diventare un maestro in qualsiasi campo. Se non sarai concentrato, molto probabilmente, lungo la strada, verrai distratto da altre cose. Quindi concentrati. Dirigi sempre i tuoi sforzi verso il tuo obiettivo.
  • Abbi buone risorse
    È essenziale disporre di buone risorse. Il tuo input determina il tuo output. Seleziona attentamente ciò che leggi, ascolti e guardi. Se ti permetti di accumulare solo oro, le persone scopriranno che da te potranno ricevere oro. Quindi scegli i migliori libri, i migliori siti web, i migliori video e i migliori podcast nel tuo campo per creare le tue risorse. Se mentre stai utilizzando una risorsa scopri che sta diminuendo di valore, non esitare a rimuoverla. Consenti solo alle migliori risorse di riempire il tuo tempo prezioso e la tua mente.
  • Abbi disciplina
    Come ho detto sopra, la ricerca mostra che ci vogliono circa 10 anni di lavoro pesante per diventare un maestro. Significa che devi lavorare sodo e farlo continuamente per un lungo periodo di tempo. Mentre la passione ti aiuterà sicuramente a rimanere motivato lungo la strada, la disciplina è ancora insostituibile. Ci saranno momenti in cui ti sentirai a disagio, svogliato o pigro. La disciplina ti sarà necessaria per continuare a fare la tua parte, che ti piaccia o no, che tu ne abbia voglia o no, che tu ti senta di buon umore o no. Fai ogni giorno ciò che devi perchè altrimenti, le piccole cose accumulate continuamente, diventeranno una montagna.
  • Condividi con gli altri
    Che tu ci creda o no, condividendo con gli altri riceverai sempre di più. Quindi non tenere tutto quello che hai imparato per te. Aiuta gli altri, condividi con gli altri e contribuisci a migliorare le persone e l’ambiente in cui vivi. Facendolo ti renderai ben presto conto che potrai imparare tantissimo dagli altri proprio grazie alle loro idee differenti dalle tue.

Qualunque sia la passione in cui desideri affermarti, abbi sempre ben chiaro il tuo perché, lascia da parte la foga di voler ottenere risultati immediati, tieni sempre presente l’arrivo ma nel frattempo goditi il viaggio senza cercare scorciatoie. 

“Un esperto è uno che conosce il suo lavoro talmente bene che può permettersi il lusso di farlo male.”

Michelangelo